Insulta e aggredisce il controllore che le chiedeva il biglietto del bus e finisce alla sbarra

Conducente costretto a fermare il mezzo e a far trasbordare i passeggeri su un altro bus per arrivare al capolinea

Insulta e minaccia il controllore e costringe i passeggeri al trasbordo su un altro bus per proseguire fino al capolinea. Alla fine deve intervenire la Polizia e portare via la passeggera senza biglietto e senza documenti.

La vicenda è stato ricostruita oggi in Tribunale dal controllore che aveva cercato di effettuare la verifica dei biglietti il 29 dicembre del 2015. La donna straniera, difesa dall’avvocato Lucia Brinci, era salita sul bus senza biglietto e il conducente aveva chiamato in sede chiedendo l’intervento dei controllori.

In via Cortonese i due verificatori erano saliti sul bus e avevano chiesto il biglietto alla donna. La quale si era rifiutata di mostrarlo. Allora i controllori avevano chiesto i documenti, ma anche per quelli la donna non aveva inteso ragioni. Non voleva neanche scendere dal bus.

Poi aveva iniziato ad insultare i controllori, dicendo che erano razzisti perché controllavano solo lei e non gli altri passeggeri (tutti con biglietto e abbonamento) e poi aveva iniziato a spintonare i due addetti di Umbria mobilità.

Siccome la donna non si calmava e il bus non poteva ripartire, i controllori chiamavano la sede e facevano mandare un mezzo sostitutivo. Nel frattempo era arrivata anche la polizia. E mentre i passeggeri scendevano e risalivano sul nuovo autobus, la donna cercava di allontanarsi e aggrediva anche gli agenti.

Adesso è sotto processo per ingiurie, minacce e resistenza a pubblico ufficiale.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Perugia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Foligno, scoperto cadavere lungo la strada: indagano le forze dell'ordine

  • Era accusata di rubare dalla cassa, ma in realtà era innocente: l'avvocato scopre complotto

  • Auto distrutta nell'incidente provocato da un cane libero sulla E45: "Aiutatemi a trovare i padroni"

  • Offerte di lavoro a Perugia e provincia: guardie giurate, operai, elettricisti, impiegati e addetti alla contabilità

  • Ferrari 488 Pista, dalle corse alla strada: monta il motore V8 3.9 turbo, venduto a Perugia uno dei pochi esemplari prodotti

  • Artemisia, la bimba umbra dai lunghi capelli rossi, è già una star: dalle super griffe a Netflix

Torna su
PerugiaToday è in caricamento