Cronaca Ponte San Giovanni

Folle inseguimento nella notte a Perugia: catturata banda di ladri romani

Una segnalazione anonima ha permesso ai Carabinieri di mettersi sulle tracce di un furgone rubato che era in movimento sulla E45, all'altezza di Ponte San Giovanni. Duello in strada per fermarli, poi le manette

Una segnalazione anonima nella notte tra il 17 e il 18 febbraio ha permesso ai Carabinieri di mettersi sulle tracce di un furgone rubato che era in movimento sulla E45, all'altezza di Ponte San Giovanni. La pattuglia ha dovuto ingaggiare un vero e proprio duello in strada ad alta velocità e soprattutto con manovre azzardate e spericolate.

A disposizione della banda dei ladri c'era oltre il furgone - rubato in un'azienda ponteggiana - anche un'auto con targa contraffatta che veniva messa a difesa del furgone durante l'inseguimento. Dopo alcuni chilometri è stato possibile fermare i due mezzi ed arrestare due romani - di 19 anni e 32 anni - pregiudicati.


Nel furgone e nel nell'auto sono stati ritrovati abiti rubati, cassette per gli attrezzi, taniche per rubare benzina e altri oggetti di valore. Tutta merce rubata nella notte in aziende e negozi del perugino. Ora i carabinieri stanno indagando per cercare di restituire ai legittimi propietari tutti gli oggetti. I due romani si trovano ora a Capanne.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Folle inseguimento nella notte a Perugia: catturata banda di ladri romani

PerugiaToday è in caricamento