menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Inseguimento folle sul raccordo, sperona due auto dei carabinieri: arrestato

L'uomo, di origini serbe, è stato arrestato a seguito di una lunga indagine partita con l'arresto di un suo complice albanese. Il malvivente dovrà rispondere del reato di ricettazione

L’uomo è stato bloccato a bordo di una Golf al termine di un inseguimento folle lungo il raccordo Perugia-Bettolle. Il giovane - riferisce l'Arma - ha tentato ripetutamente di speronare le due pattuglie e di farle uscire di strade, ma una volta fermato è stato scoperto il lauto bottino: 300 capi di cashmere risultati rubati in un'azienda di Cannara il 29 novembre.

Il malvivente, di origini serbe, è così finito in manette per ricettazione. Lo straniero è stato individuato nell'ambito delle indagini che avevano già portato all'arresto di un albanese che era a bordo di una Bmw 530 sottratta a Milano. Nel corso degli accertamenti successivi gli investigatori sono risaliti al serbo

Nel corso della perquisizione personale e veicolare sono stati recuperati i capi di cashmere, guanti, sofisticate ricetrasmittenti utilizzate con ogni probabilità per comunicare con gli altri componenti del gruppo e numerosi arnesi da scasso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento