Cronaca

Infastidisce i clienti di un ristorante e aggredisce i Carabinieri: arrestato

L'episodio in centro storico a Perugia. Militari costretti ad utilizzare lo spray urticante per bloccare l'uomo

I Carabinieri del Radiomobile della Compagnia di Perugia hanno arrestato un 26enne, originario della Costa d’Avorio, residente a Corciano e già noto alle forze dell’ordine, per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale e lesioni personali.

L'uomo è stato fermato, in evidente stato di agitazione a seguito di abuso di sostanze alcoliche, dopo che aveva infastidito i clienti di due ristoranti del centro storico perugino. Prima avrebbe cercato di sottrarsi ai controlli e poi si sarebbe scagliato contro i militari, costretti ad utilizzare lo spray urticante per bloccare lo straniero.

L’ivoriano non ha riportato lesioni, mentre uno dei Carabinieri, accompagnato presso il Pronto soccorso ha riportato un trauma distorsivo al ginocchio e giudicato guaribile in sette giorni.

Il giudice ha convalidato l'arresto, ma ha applicato al giovane la misura cautelare dell’obbligo di presentazione in caserma.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Infastidisce i clienti di un ristorante e aggredisce i Carabinieri: arrestato

PerugiaToday è in caricamento