menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Soldi facili con le paure della povera gente, cartomante milionario beccato dalla finanza

In base alle indagini effettuate i clienti si rivolgevano ai centri per le richieste più disparate: tra cui consigli sentimentali, ma anche previsioni sul futuro

Giocano con le paure delle persone e le speranze di chi vorrebbe un futuro migliore. Ma questa volta la Guardia di finanza è riuscita a mettere fine a un cospicuo giro d'affari con a capo un cartomante che gestiva ben due call center. In base alle indagini effettuate l'uomo in pochi anni sarebbe riuscito a nascondere al fisco ben un milione di euro.

L'ammanco è stato scoperto dalle fiamme gialle a seguito di una lunga inchiesta. In base alle verifiche effettuate i clienti si rivolgevano ai centri per le richieste più disparate: tra cui consigli sentimentali, ma anche previsioni sul futuro. L'uomo, cercando di nascondere la propria condotta fraudolenta, ha presentato una regolare dichiarazione fiscale, indicandovi, però, ricavi irrisori rispetto a quelli effettivamente incassati, e “dimenticando” il pagamento delle imposte, quantificate dai Finanzieri in oltre un milione di euro.

Ma non finisce qui, perché sempre con l'intento di mettere in taca più quattrini del dovuto avrebbe inoltre utilizzava carte prepagate intestate a prestanomi, sulle quali i clienti più “fedeli” venivano invitati a versare la somma richiesta per la prestazione. Alla fine delle indagini, la Guardia di Finanza di Perugia ha denunciato l’uomo alla locale Procura della Repubblica ed è stata proposta all’Agenzia delle Entrate l’adozione di misure cautelari a tutela del tributo evaso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento