rotate-mobile
Cronaca Prepo

Ladro sorpreso nel negozio tenta di fuggire da una finestra, ma rimane incastrato e muore

Intervento nella notte da parte dei Carabinieri in un'attività commerciale di Prepo

Un uomo di 34 anni è morto mentre cercava di fuggire da un negozio di alimentari di Prepo dove si era introdotto nella notte, presumibilmente per rubare.

I Carabinieri sono intervenuti intorno alla mezzanotte scorso dopo la chiamata la numero di emergenza con la quale si segnalava l'effrazione in una attività commerciale di generi alimentari in zona Prepo.

I militari, giunti sul posto, hanno rinvenuto il cadavere di un 34enne, di origini tunisine, senza fissa dimora, con precedenti di polizia. Dagli accertamenti esperiti è emerso che l'uomo, una volta introdottosi nell’esercizio commerciale, era stato sorpreso dalla titolare a forzare il registratore di cassa. Vistosi scoperto il 34enne avrebbe tentato la fuga attraverso una piccolissima finestra posta sul retro del locale, restando però incastrato con il corpo a penzoloni all’esterno ed il collo e le braccia all’interno, decedendo verosimilmente per asfissia meccanica.

A seguire, sono sopraggiunti i Carabinieri della Stazione di Perugia, Sezione Radiomobile della Compagnia, oltre che personale del servizio sanitario 118 e dei Vigili del Fuoco.

Il sostituto procuratore di turno ha chiesto l'autopsia e tutti gli accertamenti necessari per stabilire le cause della morte.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladro sorpreso nel negozio tenta di fuggire da una finestra, ma rimane incastrato e muore

PerugiaToday è in caricamento