Domenica, 21 Luglio 2024
Cronaca

Corruzione, l'ex sottosegretrario Gianpiero Bocci indagato nell'inchiesta di Milano su appalti irregolari

La difesa dell'ex segretario regionale del Pd umbro: "Non si occupò delle procedure di appalto"

Nuovi "guai" giudiziari per Gianpiero Bocci. Nell'ambito dell'inchiesta della Procura di Milano in cui sono stati messi ai domiciliari il generale dell'Arma, Oreste Liporace, e l'imprenditore Ennio De Vellis è indagato con l’ipotesi di corruzione anche l’ex deputato del Pd e sottosegretario di Stato per l’Interno nel governo Gentiloni. A lui viene contestato dal pm Paolo Storari, titolare delle indagini del nucleo di polizia economico-finanziaria della Finanza e del Ros dei Carabinieri, di aver affidato nel 2018 un appalto per servizi di facchinaggio al Viminale a De Vellis in cambio di una presunta consulenza fittizia da circa 15 mila euro emessa da Bocci per mascherare il compenso illecito.

"Nel 2019 Gianpiero Bocci, da privato cittadino non più titolare di cariche istituzionali, ha svolto per quattro mesi un’attività di consulenza per conto di una società di servizi di Roma, i cui compensi ha regolarmente fatturato. Apprende solo oggi che quella stessa società, coinvolta nelle indagini della Procura di Milano a carico, fra gli altri, del generale dei Carabinieri Liporaci, aveva ottenuto nel 2017 un appalto di circa 50mila euro per servizi di facchinaggio dal competente Dipartimento del Ministero dell’Interno. La stessa Procura di Milano non contesta la regolarità della procedura". Così l'avvocato Alessandro G. Carnevale, difensore dell'ex sottosegretario Gianpiero Bocci.

"Nel 2017 Gianpiero Bocci era sottosegretario all’Interno ma, in tutto il periodo nel quale ha ricoperto l’incarico (maggio 2013 - maggio 2018), non si è mai occupato né di questa né di altre procedure di appalto. Durante quei cinque anni, non ha conosciuto né ha avuto rapporti con nessuna delle persone oggi indagate dalla Procura di Milano" ha aggiunto ancora l'avvocato Cannevale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corruzione, l'ex sottosegretrario Gianpiero Bocci indagato nell'inchiesta di Milano su appalti irregolari
PerugiaToday è in caricamento