rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Cronaca Pian di Massiano

Scatta l'indagine e sequestri contro parcheggiatori abusivi e ambulanti

Hanno preferito la fuga, anche lasciando sul terreno merce e zaini personali, una volta visti i militari della Guardia di Finanza. Aperta una inchiesta su ricettazione e associazione a delinquere che cerca di gestire mercati illegali

Inchiesta aperta dalla Guadia di Finanza su un presunto giro di ricettatori, venditori ambulanti illegali e anche parcheggiatori abusivi che sono stati segnalati durante la Fiera dei Morti da cittadini e operatori commerciali. I militari, durante i controlli, hanno individuato il gruppetto ma non è riuscito a fermarli dato che hanno preferito darsi la fuga lasciando sul terreno tutta la merce.

La Fiamme Gialle hanno sequestrare quasi 500 articoli tra accessori e capi di abbigliamento, per la maggior parte occultati all’interno di sacchi o bustoni di plastica o abbandonati a terra alla vista dei militari.

L'inchiesta, contro ignoti ancora, si fonda su diversi reati ipotizzati: commercio di prodotti con segni falsi. vendita di prodotti industriali con segni mendaci, e ricettazione di materiale rubato. Tutti gli ambulanti e parcheggiatori abusivi erano accompagnati a Perugia da furgoni. Segno di una associazione criminale ben collaudata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scatta l'indagine e sequestri contro parcheggiatori abusivi e ambulanti

PerugiaToday è in caricamento