rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Poggiodomo

Week end da incubo per tre motociclisti, cadono rovinosamente a terra: feriti e trasportati in ospedale

Il bilancio è di tre incidenti in Valnerina. Sul posto sono intervenuti anche gli uomini del Soccorso Alpino e Speleologico dell'Umbria

Week end di incidenti per i motociclisti in viaggio lungo le strade dell'Umbria. In particolare gli uomini del Sasu (Soccorso Alpino e Speleologico dell'Umbria) sono intervenuti sia sabato che domenica per prestare soccorso a tre centauri. Il primo intervento è stato effettuato nella giornata di sabato 6 aprile intorno alle 18.30 per soccorrere  un giovane residente in Valnerina, caduto rovinosamente dalla propria moto nei pressi di Mucciafora, frazione nel comune di Poggiodomo. Sul posto anche i carabinieri i il 118: gli uomini del Sasu hanno provveduto a supportare il personale medico fino alla strada asfaltata.

Domenica invece un doppio intervento per soccorrere due motociclisti rimasti feriti durante una competizione. Il primo motociclista, residente a San Marino, è stato raggiunto da una squadra del Sasu composta da tre tecnici e un sanitario. L'uomo è stato immobilizzato sulla barella spinale e con l'utilizzo del fuoristrada è stato accompagnato fino all'autoambulanza del 118 mentre il secondo ferito, di origine romagnola. ha ricevuto le prime cure dalla squadra del Soccorso Alpino presente sul posto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Week end da incubo per tre motociclisti, cadono rovinosamente a terra: feriti e trasportati in ospedale

PerugiaToday è in caricamento