rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Cronaca Castiglione del Lago

Guida ubriaco e si schianta con il camper: arrestato

Era sottoposto all’affidamento in prova al servizio sociale: ammanettato e rinchiuso a Capanne

Prima l'incidente, poi le manette. È successo a Castiglione del Lago. I carabinieri hanno arrestato e rinchiuso nel carcere di Capanne un 40enne. L'uomo, alla guida del camper, è finito fuori strada. Nell'incidente è rimasto ferito. E con lui la passeggera 26enne. I due sono stati portati in ospedale dal 118. 

Il 40enne è stato sottoposto all'alcoltest: il risultato è un tasso alcolemico pari a 0.85 gr/L. Denunciato, patente ritirata e veicolo sottoposto a fermo amministrativo. 

Ma non è finita qui. Gli accertamenti dei carabinieri hanno permesso di appurare che il soggetto era sottoposto all’affidamento in prova al servizio sociale, misura alternativa alla detenzione concessa dal Tribunale di Sorveglianza di Firenze, in espiazione della pena a seguito di condanna definitiva per furto - commesso in altra regione - a 8 mesi di reclusione e 1 anno di arresto. Il Magistrato di Sorveglianza di Livorno lo aveva autorizzato a trasferire il proprio domicilio a Castiglione del Lago, a bordo del camper di sua proprietà, parcheggiato nei pressi della stazione ferroviaria, in modo da consentire all’affidato in prova di svolgere attività lavorativa.

Dopo lo schianto e la denuncia  l’Ufficio di Sorveglianza di Perugia ha emesso un decreto di sospensione della misura alternativa alla detenzione, con immediata reclusione in carcere fino al termine della pena. I carabinieri di Castiglione del Lago lo hanno rintracciato, ammanettato e rinchiuso nel carcere di Capanne. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guida ubriaco e si schianta con il camper: arrestato

PerugiaToday è in caricamento