Incidenti stradali

Via Mario Angeloni, auto colpisce recinzione e si ribalta colpendo un altro mezzo: tutta colpa dell'alcol, nei guai una 35enne

Una perugina denunciata per guida sotto gli effetto dell'alcol: pesanti conseguenze post-sbornia

Erano circa l’una e mezza di notte quando la Polizia è intervenuta in via Mario Angeloni dove un’auto si era ribaltata in mezzo alla carreggiata. Al suo interno, una donna. Poco distante un altro mezzo danneggiato.

Scesi immediatamente dalla Volante, gli operatori hanno raggiunto le persone presenti nelle auto coinvolte nell'incidente per prestare un primo soccorso: per fortuna nessuno di questi aveva riportato ferite gravi o evidenti. A quel punto sono stati chiamati i Vigili del Fuoco e il personale del 118.

La ricostruzione dell'incidente: la conducente dell'auto ribaltata - 35 anni - nel percorrere  via Mario Angeloni, aveva urtato contro la recinzione metallica posta ai margini della strada. L’impatto aveva poi fatto ribaltare il mezzo che era andato a sbattere contro un’altra auto che, nel frattempo, stava sopraggiungendo nella corsia opposta. Una volta estratta dalle lamiere dell’utilitaria, la conducente è stata affidata alle cure dei sanitari. La donna, dopo essere messa in salvo, era ancora sotto gli effetti dell'alcol tanto da essere sottoposta all'alcol test: aveva un tasso alcolemico quattro volte superiore al limite consentito.

E' stata quindi denunciata per essersi posta alla guida in stato di ebbrezza e aver provocato un incidente stradale. Oltre al ritiro della patente di guida e alla sottrazione di 10 punti, alla donna è stato anche sequestrato il veicolo.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Mario Angeloni, auto colpisce recinzione e si ribalta colpendo un altro mezzo: tutta colpa dell'alcol, nei guai una 35enne
PerugiaToday è in caricamento