menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pirata della strada non si ferma all'Alt: travolto militare e due auto distrutte

Il carabiniere è stato portato in ospedale: per lui oltre 40 giorni di prognosi. Il pirata è uno straniero che è poi si è dato alla fuga a piedi. Gli era stata già ritirata la patente

Un pirata della strada è in fuga (a piedi) dopo che ha quasi investito un carabiniere ed ha distrutto due auto. Il fatto è avvenuto ad Umbertide ieri sera - 18 dicembre - quando i militari hanno intimato l'alto ad una Ford Focus. Ma invece di fermarsi il pirata - che voleva evitare di essere scoperto perchè ubriaco - ha accelerato puntando il carabiniere che è stato costretto a lanciarsi a terra dalla parte opposta. L'uomo è rimasto ferito: per lui 40 giorni di prognosi e alcune fratture dolorose.

Ma la Focus non ha fatto molto strada: in una via laterale ha impattato a tutta velocità contro un'auto in sosta. Il pirata a quel punto si è dato alla fuga a piedi ed è ricercato. Mentre i Carabinieri hanno fermato un passeggero, ubriaco e rimasto ferito. Il ricercato è marocchino di 40 anni a cui era stata già ritirata la patente per guida in stago di ebbrezza. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento