rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Incidenti stradali Città di Castello / Trestina

Dormivano profondamente nell'auto finita nel fosso: la notte brava di due giovani

I Vigili del Fuoco erano intervenuti dopo l'allarme lanciato da alcuni residenti di Trestina. Si temeva che i due fossero deceduti o fossero gravi. Ma la realtà era diversa...

Li hanno trovati addormentati, ognuno al loro posto, anche se tutto intorno era caos e fuori c'erano persone quasi in lacrime convinti che fossero morti. Si tratta di due giovani che erano finiti fuori strada intorno alle 1 del 28 marzo a Trestina, frazione di Città di Castello. "Dormivano anche perchè erano completamente cotti": così hanno ribadito i soccorritori che sono stati costretti prima a svegliarli e poi a metterli in salvo. Per i due è scattato anche l'obbligo di analisi per capire se fossero ubriachi oppure se avessero assunto droghe.

Nelle prossime ore il verdetto anche se i dubbi sarebbero veramente pochi. Anche perchè nell'auto i Vigili del Fuoco hanno ritrovato anche le targhe dell'auto che forse erano state tolte per non farsi scoprire dopo una serata da sballo. A dare l'allarme erano stati alcuni residenti e altri automobilisti. Infatti l'auto prima di finire in un fosso aveva urtato a velocità sostenuta altri mezzi. Passeggero e conducente sono rimasti praticamente illesi. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dormivano profondamente nell'auto finita nel fosso: la notte brava di due giovani

PerugiaToday è in caricamento