menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La diga sul fiume Chiascio

La diga sul fiume Chiascio

Torgiano, anziano con l'auto nel Chiascio in piena: riprese le ricerche

I Vigili del Fuoco hanno ripreso le ricerche dell'auto che il 13 novembre era finita nel Chiascio. Il fiume ora sarebbe sceso di due metri dopo il maltempo agevolando il lavoro dei soccorritori

Sono riprese le ricerche lungo il Chiascio a Torgiano dell'auto che, il 13 novembre, è stata vista da alcuni testimoni finire nel fiume in piena a causa delle 48 ore di maltempo. I Carabinieri hanno raccolto anche la denuncia di scomparsa di una persona proprio nello stesso giorno dell'incidente. Si tratterebbe di un'anziano del posto e la sua auto combacerebbe con quella vista dai testimoni finire nel fiume.

L'ipotesi quella più accreditata è di un gesto volontario: poche settimane fa una donna con l'auto si era suicidata nel fiume a Montemolino. Per consentire - sul posto c'è una squadra dei vigili del fuoco - è stato ridotto il volume dell’acqua in uscita dalla diga di Valfabbrica. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento