Terribile schianto contro un furgone, muore centauro: addio a Massimo

Era di Pesaro e aveva 67 anni il centauro deceduto a seguito di un violentissimo impatto durante una gita in sella alla sua moto in Umbria

Era di Pesaro e aveva 67 anni Massimo Della Fornace, il centauro deceduto a seguito di un violentissimo impatto durante un' escursione in Umbria. Il tremendo scontro contro un furgone si è verificato lungo la strada provinciale tra Norcia e Preci, in Valnerina. E' stato il conducente del mezzo a dare l'allarme, permettendo così  l'arrivo tempestivo dei soccorritori.

Una volta arrivati sul luogo dell'incidente però non hanno potuto far altro che constatarne il decesso del 67enne. Il motociclista è morto sul colpo e a nulla sono i valsi i tentativi per salvargli la vita,  A lungo i carabinieri sono stati impegnati per ricostruire la tragica dinamica dell'incidente tanto che la strada è stata chiusa al traffico per circa due ore per consentire di effettuare tutti i rilievi del caso. I due mezzi stavano viaggiando in direzione opposta quando, per cause che sono ancora al vaglio degli inquirenti, si sono scontrati. Ad avere la peggio è stato purtroppo il 67enne. Lutto e sconcerto per la morte dell'uomo. 

Tragico scontro tra moto e furgone in provincia di Perugia: muore sul colpo il centauro

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La famiglia denuncia la scomparsa, i Vigili del fuoco cercano un giovane tra Collestrada e Ponte San Giovanni

  • Umbria, dramma in casa: uccide moglie e figlia e poi si toglie la vita

  • Incubo finito, ritrovato a notte fonda il minore scomparso

  • Maltempo, il Comune di Perugia tiene chiuse scuole e Università: ordinanza del sindaco

  • Maltempo, la Protezione Civile: chiuse strade e allarme per fiumi. "Ecco quando e dove si verificherà il picco della piena del Tevere"

  • Lo riconosce e lo accompagna dai carabinieri, ritrovato il giornalista Giovanni Camirri

Torna su
PerugiaToday è in caricamento