menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Contromano sulla E45: muore 92enne, bollettino medico per moglie e figlio

È già stato dimesso l’uomo  rimasto coinvolto nell’incidente stradale che la mattina del 3 dicembre, lungo la E45 a San Gemini, è costato la vita al padre novantenne, che ha imboccato contromano la corsia in direzione Perugia. L’uomo, che aveva riportato qualche contusione e piccole ferite al volto, è stato dimesso dal Pronto Soccorso di Terni nel pomeriggio del 3 dicembre, alle ore 16,30 circa, con 7 giorni di prognosi.

L’anziana madre, dopo essere stata ricoverata al MAR (Malattie Apparato Respiratorio) dell’ospedale di Terni per fratture multiple alla spalla e alle costole, ha firmato in data odierna le dimissioni volontarie. Al momento dell’uscita le sue condizioni, compatibilmente con l’età e le fratture subite, erano stabili.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento