menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un lago di acido invade la E45, notte di lotta per i vigili del fuoco

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco. A perdere l'acido cloridrico è stata un'autocisterna ferma in un'area di sosta a Deruta

Lunga notte per i vigili del fuoco di Perugia, che dalle 11 di ieri sera,mercoledì 12 ottobre, sono intervenuti a Deruta, presso l’area di sosta denominata “l’Anfora”  dove era stata segnalata la presenza di una perdita di prodotto da un autocisterna che si era appena fermata.

Si trattava di un automezzo  che trasportava acido cloridrico  al 33% con un quantitativo di circa 30.000 litri e la perdita era localizzata nella valvola di sicurezza posta nella parte sottostante del  mezzo. La fuoriuscita è stata bloccata e i pompieri, con l'ausilio di mezzi idonei, sono riusciti a provvedere al travaso dell'acido. Sul posto è intervenuta anche una squadra del Nbcr (nucleare biologico chimico radiologico). Le operazioni si sono concluse alle 5 di questa mattina. 

Fortunatamente nessun disagio per la popolazione e per la circolazione stradale  su questa primaria arteria stradale (ex E45). Sul posto era presente personale delle Polizia Stradale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Come ti frego il pacco lasciato dal corriere… se non sei svelto a ritirarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento