menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Terribile schianto tra camion, 37enne sbalzata fuori dall'abitacolo: muore poco dopo

Non ce l'ha fatta la 37enne di origini venezuelane rimasta coinvolta nel terribile incidente sulla A1, nei pressi dell'uscita di Fabro

Non ce l'ha fatta la 37enne originaria del Venezuela che nel tardo pomeriggio di ieri, martedì 30 maggio, è rimasta coinvolta in un terribile incidente lungo la superstrada A1, nel tratto Fabro - Orvieto. La donna è arrivata all'ospedale Santa Maria della Misericordia in eliambulanza, in condizioni gravissime. Lungo il tentativo da parte dei medici di rianimarla, ma le ferite erano troppo gravi e il suo decesso è avvenuto intorno alle 20, nella sala rossa del nosocomio perugino. Per la giovane donna, purtroppo, non c'è stato nulla da fare. 

Intanto i rilievi per capire l'esatta dinamica dello scontro che ha coinvolto tre camion, è affidata alla polizia stradale di Orvieto. Secondo quanto inizialmente ricostruito, un primo mezzo pesante è stato tamponato da un altro tir mentre si trovata nella corsia di emergenza, probabilmente a causa di un'avaria. A quel punto, un terzo camion, ha impattato con il secondo mezzo. Una sorta di tamponamento a catena, che ha fatto sbalzare dall'abitacolo di uno dei tir la donna venezuelana. Intanto è stato aperto d'ufficio un fascicolo per omicidio colposo. Il conducente del tir che trasportava anche la ragazza è ancora sotto choc e non ha saputo spiegare agli agenti il motivo della presenza della donna come passeggera.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Motori

Nuova Jeep Compass ora anche a Perugia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento