Incidenti stradali

Incidente A1 Roma Nord, poliziotto umbro investito sulla corsia d'emergenza: resta grave

Il conducente dell'auto è stato sottoposto, come da prassi in questi casi, al test per l'assunzione di alcol e droga

Restano gravi le condizioni del poliziotto di Marsciano, Daniele B., in servizio alla stradale di Settebagni che è stato investito nel tardo pomeriggio di Ferragosto sulla diramazione Roma Nord della A1. L'incidente poco dopo le 18.30. Secondo quanto si apprende l'agente era intervenuto sul posto per un banale incidente ed era intento a rimuovere dei detriti per il ripristino della circolazione. 

Dai primi rilievi l'uomo si trovava sulla corsia d'emergenza quando è stato colpito da una Citroen che l'ha sbalzato sull'asfalto. Subito gravi sono apparse le sue condizioni, tanto da richiedere l'intervento dell'elisoccorso per il cui atterraggio è stato necessario bloccare il traffico per poco più di una mezz'ora.  Trasportato d'urgenza al Policlinico Gemelli si trova ora ricoverato in gravi condizioni. Il conducente dell'auto è stato sottoposto, come da prassi in questi casi, al test per l'assunzione di alcol e droga. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente A1 Roma Nord, poliziotto umbro investito sulla corsia d'emergenza: resta grave

PerugiaToday è in caricamento