Incidente mortale, il bollettino medico del 12enne. Il padre: "Mia moglie ci ha amato tanto, ce la faremo"

Lo scontro è avvenuto sabato pomeriggio ad Arezzo. Madre e figlio da Perugia in Toscana per giocare una finale di tennis giovanile

Da Firenze, Ospedale Mayer, arrivano buone notizie per il 12enne rimasto coinvolto in provincia di Arezzo in un terribile sinistro dove è deceduta la madre, Maria Vincena Lliso Sanmartin. Il giovane è fuori pericolo di vita anche se resterà ricoverato per le ferite riportate e per il trauma toracico. Al suo fianco c'è la sorella di 15 anni e il padre. Il trauma peggiore sarà quello della comunicazione della morte della madre con la quale era andato in Arezzo per una finale di categoria di tennis. Infatti il ragazzo è una delle promesse nazionali di questo sporti avendo già vinto il prestigioso Lemon Bowl under 11. 

Tragico schianto tra un'auto e un camion, Maria muore di fianco al figlio

Da tempo era residente a Perugia dove studiana e si allenava tutti i giorni in un noto circolo della città. La Feder Tennis dell'Umbria si è subito stretta al giovane e alla sua famiglia. "Al marito Jean Jacques e ai figli le commosse condoglianze e la vicinanza affettuosa di tutto il tennis umbro": hanno scritto i vertici della federazione. Molti gli attestati di solidarietà al giovane da parte degli altri atleti umbri e dalle loro famiglie: " Dolore immenso...... sentite condoglianze alla famiglia .....e al piccolo yannick ...... non ti fermare.... continua a giocare.... per TE e per lei.... sarà sempre lì al tuo fianco...... sempre sempre sempre..... nel tuo cuore Con affetto infinito... da una mamma".   

Tanto affetto che ha commosso il papà del 12enne ricoverato al Majer che ha scritto sulla pagina della Federazione:  "Ragazzi grazie di tutto  - ha scritto Jean Jacques - io ed i ragazzi stiamo bene, mia moglie  Marivi, ci ha dato tanto amore e forza per andare avanti e ce la caveremo. Non siate tristi per noi ma mandateci tanta energia positiva, è di questo che abbiamo bisogno. Un abbraccio a tutti. Vi vogliamo bene"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In forma dopo i 40/50 anni, ecco la dieta giusta

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 25 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 26 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 27 novembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento