Paura e delirio lungo la E45, viaggia per chilometri contromano: tragedia sfiorata

L'uomo, un anziano di 78 anni, è stato identificato e portato in ospedale per tutti gli accertamenti del caso. Il veicolo è stato invece posto sotto sequestro

Tragedia sfiorata lungo la E45, all'altezza di Massa Martana. Erano le 10.30 di questa mattina quando un anziano- alla guida della propria auto- ha imboccato contro mano l'ingresso della superstrada, viaggiando per tre chilometri e causando il panico fra gli automobilisti. Per schivare la pericolosa manovra del 78enne, due mezzi pesanti e un pulman hanno frenato improvvisamente, tamponandosi a vicenda. Feriti lievemente i conducenti. 

E45: contromano con nove persone a bordo, poi lo schianto

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'anziano è stato ritrovato ed identificato, a causa del suo stato confusionale è stato trasportato all'ospedale per ulteriori accertamenti, mentre il veicolo è stato posto sotto sequestro. sul posto sono intervenuti tempestivamente gli agenti della polizia stradale di Todi che, in sinergia con i carabinieri, sono riusciti ad identificare l'autore dello sconsiderato gesto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Superenalotto, pensionato rigioca la schedina ma c'è una sorpresa: "Hai vinto 71mila euro"

  • Vincita da 1 milione al Gratta & Vinci. Gli appassionati della Smorfia ne ricavano 5 numeri per sbancare il lotto

  • Magione, estate al Laguna Park: una vera "Trasimenide" all'insegna di relax, natura e divertimento

  • Università di Perugia, due nuovi corsi di laurea magistrale: Scienze della Terra per la Gestione dei Rischi e dell'Ambiente e Geology for Energy Resources

  • "A Norcia 53 immigrati positivi al Covid19": la bomba sganciata in prima serata. Poi la dura smentita

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino del 6 agosto: altri tre positivi, aumentano i ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento