menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

MALTEMPO Frana blocca la Flaminia tra Spoleto-Terni: transito sospeso

Non sono state indolori le piogge che da alcuni giorni si stanno abbattendo in provincia di Perugia. L'Anas sta intervenendo per liberare la strada statale Flaminia. La terra ha bloccato entrambi i sensi marcia

Una frana, causata delle piogge di queste ore, si è riversata sulla Flaminia tra i comuni di Spoleto e Terni. Il traffico è stato bloccato e tutti i veicoli sono stati indirizzati verso la viabilità secondaria. La frana è avvenuta in località Molinaccio (km 107,100). I veicoli in direzione Terni devono fare la deviazione in corrispondenza al bivio per Montefranco, mentre l’uscita obbligatoria per i veicoli in direzione Spoleto è in località San Carlo. I mezzi pesanti con massa superiore a 5 tonnellate sono invece deviati sulla strada regionale 209 “Valnerina”, a Terni, e sulla strada statale 685 “delle Tre Valli Umbre”, a Spoleto.

La frana ha interessato il piano viabile durante la scorsa notte. Sul posto è intervenuto il personale Anas che ha provveduto all’istituzione del senso unico alternato della circolazione. La chiusura si è resa ora necessaria per consentire gli interventi di rimozione del materiale franato e la pulizia del piano viabile, al fine di riaprire la strada appena possibile, compatibilmente con le condizioni meteo.

AGGIORNAMENTO - ORE 19 - Riaperto il traffico a senso unico alternato sulla Flaminia che era stata completamente chiusa per la sistemazione della strada in seguito a una frana in località Molinaccio. Lo ha reso noto l'Anas. Lo smottamento ha interessato la strada durante la scorsa notte. La chiusura della Flaminia era stata decisa per gli interventi di rimozione del materiale franato e la pulizia del piano viabile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento