menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Violentissimo frontale tra due auto: perde la vita nell'impatto, tre feriti in ospedale

Il bilancio del drammatico schianto che si è verificato nella mattinata di domenica 6 marzo è di una vittima e tre feriti

Tragedia lungo la Flaminia, all’altezza di Spoleto. Il bilancio del drammatico schianto che si è verificato nella mattinata di domenica 6 marzo è di una vittima e tre feriti.
Inutili i tentativi del 118, la vittima è deceduta sul posto. I feriti, invece, sono stati trasportati al San Matteo degli Infermi. Sul posto anche i vigili del fuoco. Si cerca di ricostruire la dinamica del tragico frontale.

La vittima del terribile incidente è un uomo di 43 anni residente in provincia di Frosinone, L.D.V. le sue iniziali. Viaggiava da solo in direzione Terni e si è scontrato con un’altra auto con a bordo una famiglia. I tre sono rimasti feriti in maniera non grave e sono stati trasportati all’ospedale di Spoleto.  Per il 43enne purtroppo non c’è stato nulla da fare: i tentativi di rianimazione del 118 sono stati inutili. Sono intervenuti carabinieri, polizia municipale e polizia stradale. La strada è stata riaperta dopo ore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento