Giovedì, 18 Luglio 2024
Incidenti stradali Castiglione del Lago

Contromano sul raccordo, provoca incidente e fugge: processato

L'uomo, di Castiglione del Lago, è finito davanti al giudice per omissione di soccorso

Percorre il raccordo Perugia-Bettolle contromano, provoca un incidente e fugge, ma viene identificato e finisce sotto processo.

L’uomo, difeso dallo studio legale Maiorca, è accusato di omissione di soccorso, perché “successivamente al verificarsi di un sinistro stradale riconducibile alla propria condotta … ometteva di arrestare la marcia e prestare l’assistenza occorrente” alla persona che era rimasta coinvolta nell’incidente.

Secondo la Procura di Siena l’imputato, un residente a Castiglione del Lago, “percorrendo, alla guida della sua auto, la corsi di sorpasso del raccordo in senso contrario a quello di marcia, entrava in collisione” con la vettura della persona offesa “che procedeva regolarmente sulla carreggiata e cercava invano di evitare l’urto”.

L’impatto tra le due auto non era violento, ma “lo specchietto retrovisore” della vettura della vittima, “andava in frantumi e faceva esplodere anche il vetro del finestrino lato guida i cui frammenti colpivano al volto e in tutto il corpo” la donna, “cagionandole lesioni personali giudicate guaribili in 5 giorni”.

Per l’accusa, l’imputato “dopo il verificarsi di tale evento, da lui provocato, violava l’obbligo di fermarsi e prestare soccorso alla conducente infortunata”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contromano sul raccordo, provoca incidente e fugge: processato
PerugiaToday è in caricamento