La strada per Cenerente si conferma tra le più pericolose: ancora un frontale

Scontro violento tra una Bravo e una Toyota intorno alle 15,30 del 23 luglio. Sono stati tre i feriti (tra cui uno abbastanza grave) finiti al Pronto Soccorso. Sul posto è intervenuta la Polizia Municipale

Tre feriti, di cui uno grave ma non in pericolo di vita: è questo il bilancio di un frontale avvenuto intorno alle 15,30 del 23 luglio a Cenerente. La Polizia Municipale è intervenuta per rilevare e identificare le cause di un frontale tra una Brava e una Toyota. Rispettivamente a bordo c'erano un uomo e una famiglia di tre componenti. L'incidente è avvenuto in una della zone dove già in passato - il più grave fatto risale al 2011 - si sono verificati diversi sinistri gravi. I tre feriti sono stati portati al Pronto soccorso del Santa Maria della Misericordia: il bollettino medico parla di trauma cranici, fratture per una prognosi che in alcuni casi supera anche i 25 giorni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso per l'assunzione di 2133 funzionari della pubblica amministrazione: il bando

  • Umbria, adolescenti trovati morti: uomo in carcere. Il cocktail micidiale di sciroppo e psicofarmaci

  • Umbria, Flavio e Gianluca morti dopo un mix di droghe: parlano i genitori

  • Omicidio Polizzi, la Cassazione scrive la parola fine: i Menenti tornano in carcere, Riccardo per sempre

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino del 12 luglio: due nuovi positivi, aumentano gli isolamenti

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 12 luglio: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento