La strada per Cenerente si conferma tra le più pericolose: ancora un frontale

Scontro violento tra una Bravo e una Toyota intorno alle 15,30 del 23 luglio. Sono stati tre i feriti (tra cui uno abbastanza grave) finiti al Pronto Soccorso. Sul posto è intervenuta la Polizia Municipale

Tre feriti, di cui uno grave ma non in pericolo di vita: è questo il bilancio di un frontale avvenuto intorno alle 15,30 del 23 luglio a Cenerente. La Polizia Municipale è intervenuta per rilevare e identificare le cause di un frontale tra una Brava e una Toyota. Rispettivamente a bordo c'erano un uomo e una famiglia di tre componenti. L'incidente è avvenuto in una della zone dove già in passato - il più grave fatto risale al 2011 - si sono verificati diversi sinistri gravi. I tre feriti sono stati portati al Pronto soccorso del Santa Maria della Misericordia: il bollettino medico parla di trauma cranici, fratture per una prognosi che in alcuni casi supera anche i 25 giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La famiglia denuncia la scomparsa, i Vigili del fuoco cercano un giovane tra Collestrada e Ponte San Giovanni

  • Umbria, dramma in casa: uccide moglie e figlia e poi si toglie la vita

  • Incubo finito, ritrovato a notte fonda il minore scomparso

  • Maltempo, il Comune di Perugia tiene chiuse scuole e Università: ordinanza del sindaco

  • Maltempo, la Protezione Civile: chiuse strade e allarme per fiumi. "Ecco quando e dove si verificherà il picco della piena del Tevere"

  • Lo riconosce e lo accompagna dai carabinieri, ritrovato il giornalista Giovanni Camirri

Torna su
PerugiaToday è in caricamento