Bosco, sfondano le sponde del tir: due travi in cemento bloccano svincolo

L'incidente è avvenuto intorno alle 17 del 27 maggio. L'Anas e la Polizia Stradale si stanno occupando di togliere dalla strada il pesante carico: barre lunghe oltre 12 metri

Due travi di cemento, per strutture prefabbricate, lunghe oltre 12 metri e pesanti svariate tonnelate si sono riversate sulla strada dopo aver sfondato le sponde di un mezzo pesante che stava per entrare sulla E/45 dallo svincolo di Bosco in direzione Terni-Roma. Il pesante carico per fortuna  non ha colpito altri mezzi. Sul posto è intervenuta la Polizia Stradale e l'Anas che stanno cercando di recuperare il carico e liberare lo svincolo sia in entrata che uscita. La circolazione rischia di essere paralizzata ancora per ore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Umbria, proclamati gli eletti in consiglio regionale: tutti i nuovi consiglieri, le biografie

  • Chiuso per 15 giorni il bar della droga, anche il Tar conferma

  • Beccato con la patente falsa, chiama la moglie e l'amico, ma anche loro hanno il documento contraffatto: denunciati in tre

  • Rischio microbiologico, lotto di Acqua Nepi richiamato dal Ministero della Salute

  • Investito mentre cammina in strada, grave 19enne: è in prognosi riservata

  • Muore a soli 42 anni dopo la caduta da un lettino dell'Ospedale: indagati medico e fisioterapista

Torna su
PerugiaToday è in caricamento