rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Cronaca Città di Castello

Schianto lungo la E45, auto in fiamme: 53enne trasportato in elicottero all'ospedale

L'incidente alle 6.30 di questa mattina in E45, lungo il tratto fra Sansepolcro e Città di Castello. Il più grave è un 53enne: il bollettino medico

E’ stato trasferito con l’elicottero presso la struttura di Chirurgia della mano e microchirurgia dell’Azienda Ospedaliera di Terni, il più grave dei feriti coinvolti questa mattina nell’incidente stradale lungo la E45, fra Sansepolcro e Città di Castello.

Incidente lungo la E45, auto a fuoco e feriti trasportati in ospedale

Si tratta di un uomo di 53anni di Sansepolcro, con politrauma e sub-amputazione del polso sinistro,  trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Città di Castello dove è stato stabilizzato. Dopo le prime cure è stato trasferito presso la struttura dell’Azienda Ospedaliera di Terni grazie all’intervento del nucleo elicotteri dei vigili del fuoco di Arezzo.

Lo schianto, intorno alle 6.30 di questa mattina, ha coinvolto una Lancia Y alimentata a Gpl e una Panda a metano. Come si evince anche dalle immagini, le due auto sono state avvolte dalle fiamme e le bombole a Gpl sono state sbalzate sulla strada per circa 50 metri. Un impatto violento, quello di stamattina. Sul posto sono intervenuti il personale medico - sanitario del 118, i vigili del fuoco che hanno provveduto a spegnere le fiamme, e gli agenti della Stradale di Città di Castello. 

Incidente sulla E45, auto divorate dalle fiamme: le immagini

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schianto lungo la E45, auto in fiamme: 53enne trasportato in elicottero all'ospedale

PerugiaToday è in caricamento