rotate-mobile
Cronaca Città di Castello

Incidente lungo la E45, auto a fuoco e feriti trasportati in ospedale

L'incidente è avvenuto nel tratto tra Sansepolcro e Città di Castello. Sul posto vigili del fuoco, 118 e polizia stradale

Cinque persone coinvolte e due auto avvolte dalle fiamme. E' questo il primo bilancio dell'incidente stradale avvenuto lungo la superstrada E45 tra Sansepolcro e Città di Castello, all'altezza del chilometrio 135. 

Lo schianto, intorno alle 6.30 di questa mattina, ha coinvolto una Lancia Y  alimentata a Gpl e una Panda a metano. Come si evince anche dalle immagini, le due auto sono state avvolte dalle fiamme e le bombole a Gpl  sono state sbalzate sulla strada per circa 50 metri. Un impatto violento, quello di stamattina: non si conoscono al momento le condizioni dei feriti.

Sul posto sono intervenuti il personale medico - sanitario del 118, i vigili del fuoco che hanno provveduto a spegnere le fiamme, e gli agenti della Stradale di Città di Castello per ricostruire la dinamica dell'incidente, ora al vaglio della polizia. 

Aggiornamento

Sono tre le persone ricoverate, secondo fonti ospedaliere, all'ospedale di Città di Castello. Le loro condizioni, fortunatamente, non destano particolare preoccupazione e viene escluso, pertanto, il pericolo di vita. 

AGGIORNAMENTO Schianto lungo la E45, auto in fiamme: 53enne trasportato in elicottero all'ospedale

Incidente sulla E45, auto divorate dalle fiamme: le immagini

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente lungo la E45, auto a fuoco e feriti trasportati in ospedale

PerugiaToday è in caricamento