Incidente sul lavoro a Ponte San Giovanni, precipita dal tetto: 48enne gravissimo, è in prognosi riservata

E' in Rianimazione per fratture costali multiple e pneumotorace, lacerazioni epatiche e fratture vertebrali e del bacino. Il paziente è prognosi riservata

E' in gravissime condizioni. Incidente sul lavoro oggi pomeriggio alle 17 a Ponte San Giovanni. Secondo quanto ricostruito dall'ufficio stampa dell'Azienda ospedaliera di Perugia un operaio di 48 anni, originario della provincia di Roma, è precipitato dal tetto di un capannone che stava riparando.

L'uomo è stato trasportato dal 118 nella sala emergenza del pronto soccorso dell'ospedale di Perugia in codice rosso. Come spiega l'ufficio stampa del Santa Maria della Misericordia "è stato stabilizzato e sottoposto ad accertamenti radiografici dal dottor massimo Siciliani e dagli infermieri professionali Federico Montanari  e Mirko Papalini e Nicoletta Pericoli, con la collaborazione del medico rianimatore Giuseppe Pesciaroli".

Il 48enne, spiega ancora la nota, è stato trasferito in Rianimazione per fratture costali multiple e pneumotorace, lacerazioni epatiche e fratture vertebrali e del bacino. Il paziente è prognosi riservata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cresima e comunione insieme, l'arcivescovo cambia tutto: niente padrini e madrine per tre anni

  • Boato nella notte, salta in aria la vetrina del negozio di Acqua&Sapone di Madonna Alta

  • Pizza a lievitazione naturale, ecco le migliori pizzerie di Perugia

  • Carrefour sbarca in Umbria: ecco quanti saranno i punti vendita

  • Bambina di 12 anni all'ospedale per mal di pancia, ma è incinta

  • Marsciano, spara alla sorella e al fidanzato con un fucile: arrestato imprenditore

Torna su
PerugiaToday è in caricamento