menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Travolto da un palo in cemento mentre lavora, è in condizioni gravissime

Il ferito è un 58enne residente a Magione. Durante l'accaduto ha riportato fratture multiple e il perforamento di un polmone

Incidente in mezzo ai boschi di Pieve Santo Stefano questa mattina alle 11.45. Un uomo, impiegato di una ditta edile, è rimasto ferito mentre si trovava al lavoro insieme ad altri colleghi. 
Improvvisamente è stato colpito da un palo di cemento che, per cause ancora da ricostruire, gli è caduto addosso. 

Umbria, tragedia sul lavoro: padre di sei figli muore a 52 anni

Il ferito è un 58enne residente a Magione. Durante l'accaduto ha riportato fratture multiple e il perforamento di un polmone. 

Sul posto sono accorsi i saniti del 118 con l'automedica e un'ambulanza. Allertato anche l'elisoccorso Pegaso, il personale Pisll oltre ai carabinieri. 

Sarebbero stati i colleghi dell'uomo ad allertare i soccorsi e rimuovere attraverso l'ausilio di una gru il palo da sopra il corpo del 58enne. In questo modo i sanitari lo hanno potuto raggiungere, stabilizzare e trasferire con l'elicottero all'ospedale di Siena in codice rosso. 

Tutti gli aggiornamenti su ArezzoNotizie

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento