Cantieri della Pian d'Assino: il macchinario aggancia i cavi elettrici, operaio salvato

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Gubbio che hanno costruito una passerella in legno per portare l'uomo al sicuro

Paura per un operaio al lavoro nei cantieri lungo la Pian d'Assino, all'altezza di Branca. Intorno alle 7 di lunedì 13 luglio il macchinario usato per rimuovere l'asfalto della strada ha agganciato i cavi della corrente elettrica. Tutto il mezzo è stato percorso dalla tensione. L'uomo, fortunatamente, è rimasto sul seggiolino, isolato dalla corrente elettrica. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Gubbio che hanno costruito una passerella in legno per portare l'uomo al sicuro. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il buono postale regalato dalla nonna è scaduto e non pagabile, la nipote vince la causa

  • Linea Verde Life fa tappa a Perugia ed elogia l’Antica Latteria di via Baglioni (le immagini)

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Occhio allo smishing, la nuova truffa svuota conto corrente: basta rispondere ad un sms

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 19 settembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento