rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Cronaca

Tragico frontale a Città della Pieve, morto il secondo automobilista: donati gli organi

Il 53enne, arrivato al Santa Maria della Misericordia in condizioni disperate, era stato trasferito nel reparto di Rianimazione dell’ospedale di Perugia. Questa notte i medici hanno accertato la morte cerebrale

Non ce l'ha fatta. E' morto nella notte Massimo Del Grasso, il secondo automobilista rimasto coinvolto nel tragico frontale a Città della Pieve, nella frazione di Po' Bandino. Nell'incidente il 41enne Sauro Perugini, papà di tre bambini, era morto sul colpo.

Il 53enne, arrivato al Santa Maria della Misericordia in condizioni disperate, era stato trasferito nel reparto di Rianimazione dell’ospedale di Perugia. Questa notte i medici hanno accertato la morte cerebrale e i familiari hanno dato il consenso per il prelievo di alcuni organi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragico frontale a Città della Pieve, morto il secondo automobilista: donati gli organi

PerugiaToday è in caricamento