Incidente nei boschi, cacciatore ferito durante una battuta al cinghiale

L'incidente è accaduto nel tardo pomeriggio di oggi, nei boschi di Pietralunga, durante una battuta al cinghiale

Un altro incidente nei boschi dell’Umbria, quello accaduto nel tardo pomeriggio di oggi, giovedì 2 novembre. Un cacciatore, durante una battuta di caccia al cinghiale nella zona di Pietralunga, è rimasto ferito a un braccio a causa di un colpo partito dal suo fucile. Fortunatamente le sue condizioni non sarebbero gravi e la prognosi è di circa un paio di settimane.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intanto, sul luogo dell’incidente, sono arrivati anche i carabinieri della stazione tifernate per avviare i primi accertamenti; secondo una prima ricostruzione sembrerebbe che il colpo sia partito accidentalmente dal suo fucile in seguito a una caduta e che non siano quindi coinvolte altre persone. Il cacciatore è stato portato all'ospedale di Città di Castello. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus | Lettera di risposta a Cucinelli: "Non per tutti volano felici le rondini: perchè non dà suggerimenti al Premier Conte?"

  • Coronavirus, salgono a 14 le vittime: nella notte è deceduto in ospedale un 59enne

  • Coronavirus, purtroppo altre 3 persone decedute negli ospedali di Foligno, Pantalla e Terni. Sono 24 in Umbria

  • L'Umbria apre tutte le sue bocche di fuoco contro il virus: test rapidi, 2mila tamponi al giorno e 25mila controlli mirati

  • Coronavirus, bollettino medico regionale del 22 marzo: 522 contagiati, 16 le vittime accertate

  • E alla fine il decreto sul lavoro è stato firmato, ecco le schede dei settori operativi e di chi potrà lavorare

Torna su
PerugiaToday è in caricamento