Inchiesta Tav, Indagini su manager: ipotesi di avviso a Maria Rita Lorenzetti

L'ex governatrice dell'Umbria, ora alla guida di Italferr, secondo Repubblica, farebbe parte degli avvisi di garanzia emessi dalla Procura

Le agenzie nazionali e il quotidiano Repubblica.it ha annunciato avvisi di garanzia per l'ex presidente dell'Umbria, Maria Rita Lorenzetti nell'ambito dell'inchiesta fiorentina sulla Tav e il sequestro di una trivella per continuare a realizzare la linea super veloce dei treni. La Lorenzetti è la numero uno di Italferr. Ma dalla Procura non c'è l'ufficializzazione dei nomi nell'indagine. E quindi il condizionale è obbligatorio.  Le accuse per tutti e 30 gli indagati dalla Procura di Firenze vanno dalla truffa alla corruzione fino all'associazione a delinquere.

INCHIESTA -  Sigilli agli scavi della stazione ferroviaria sotterranea. Sono in corso da questa mattina  perquisizioni in tutta Italia, nell'ambito di un'inchiesta della Procura di Firenze, nei canteri della Tav. Da quanto si apprende, i reati contestati sarebbero truffa e corruzione. Al centro dell'inchiesta anche smaltimento abusivo di rifiuti. GlI accertamenti sarebbero partiti dal passante ferroviario fiorentino dell'alta velocità. Nell'inchiesta, coordinata dalla Procura di Firenze e condotta dai carabinieri del Ros, sarebbero coinvolte una trentina di persone fra perquisizioni e indagati. Fra loro ci sarebbero anche soggetti riferibili a strutture pubbliche. Fra le accuse oltre alla truffa e alla corruzione, ci sarebbe la gestione abusiva dei rifiuti e reati contro la pubblica amministrazione. 

Il progetto del passante fiorentino prevede un sottoattraversamento per congiungere il quartiere Campo di Marte alla zona di Castello, alla periferia della città, con una nuova stazione in zona Rifredi. L'indagine sarebbe iniziata seguendo le tracce delle terre di scavo trasformate in rifiuti durante la costruzione di una galleria di ausilio per i lavori della Tav. Sono in corso perquisizioni in varie località d'Italia condotte dai carabinieri del Ros e dalla Forestale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'ex Governatore, Maria Rita Lorenzetti, ha chiarito di essere totalmente estranea alla vicenda ed è pronta a collaborare pienamente con la magistratura per dimostrare la sua totale innocenza dalle accuse che gli sono stati rivolti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria Jazz, colpo di scena: l'annuncio ufficiale, progetto per quattro concerti ad agosto

  • Ad Umbertide apre un nuovo supermercato: 450 mq e una linea di prodotti tutta made in Umbria

  • Piante antizanzare da coltivare sul balcone o in giardino

  • Coronavirus, bollettino regionale del 31 maggio 2020: zero contagi, 17 le persone ricoverate

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino del 26 maggio: un nuovo positivo su 1097 tamponi

  • Umbria, il pitbull morde una persona in fila alla tabaccheria: la padrona fa finta di niente e se ne va, denunciata

Torna su
PerugiaToday è in caricamento