menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incendio in casa, le fiamme divorano l'appartamento: si sveglia e salva la famiglia dal rogo

Due le famiglie evacuate dai vigili del fuoco. Parziale inagibilità dello stabile

Due famiglie evacuate dai vigili del fuoco e un appartamento distrutto dalle fiamme. E' questo il bilancio dell'incendio che nella notte tra il 10 e l'11 luglio si è scatenato in una casa di Gualdo Tadino poco prima dell'una, al primo piano di uno stabile.

Le sei persone che si trovavano all'interno sono riuscite ad allontanarsi e a chiedere l’intervento dei vigili del fuoco con una chiamata alla centrale operativa del 115. Le fiamme hanno completamente distrutto la cucina e la sala da pranzo, ma il rapido intervento dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Gaifana, ha evitato il peggio. 

Ad accorgersi dell'incendio è stato il capofamiglia, che è stato svegliato dall'odore acre del fumo ed ha subito dato l'allarme facendo mettere in salvo gli altri cinque familiari, tra cui un bambino piccolo e una donna in stato interessante e la famiglia che risiedeva al piano terra.

Le fiamme si sono propagate violentemente, raggiungendo rapidamente altissime temperature tanto da distruggere gran parte degli arredamenti e causare seri danni ai solai e alle pareti. Una volta bonificata l'area, è stata disposta la parziale inagibilità della palazzina e l’allontanamento degli occupanti, in attesa di verifiche di stabilità più approfondite. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento