menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incendio in un'abitazione, coppia gravemente ferita: ritrovata in casa una tanica di benzina

La donna è stata trasferita a Genova a causa delle gravi ustioni riportate. La posizione del 25enne,compagno della donna, è ancora tutta da chiarire. Proseguono le indagini dei carabinieri

Restano gravi le condizioni di una 40enne e del suo compagno di origini albanesi di 25 anni, trasportati in codice rosso all'ospedale di Foligno dopo le fiamme che si sono sprigionate in un appartamento tra Nocera e Gaifana, nel pomeriggio di ieri. La più grave è la donna, ed è stata trasferita a Genova a causa delle importanti ustioni riportate. 

Incendio in un' abitazione, due feriti in condizioni gravi: sul posto 118 e vigili del fuoco“

Le indagini dei carabinieri di Gubbio e Perugia procedono a ritmo serrato per riuscire ad accertare la dinamica dell'incendio- che, almeno per il momento- non sembrerebbe essere stata "casuale". In casa è stata infatti ritrovata una tanica di benzina e l'incendio potrebbe essersi innescato a causa del liquido infiammabile. Gli inquirenti stanno indagando su quei elementi che potrebbero chiarire la posizione del compagno della donna, un giovane 25enne gravato da piccoli precedenti, ma che al momento dell'incendio era in casa con la 40enne. Sarebbe stata lei ad indicare il nome dell'uomo ai soccoritori come il responsabile del gesto. 

I due si erano lasciati da pochissimo tempo, forse l'ennessimo dramma della gelosia e dell'amore malato, alla base di un episodio che sembra allontanarsi dall'ipotesi di un casuale incidente. nei confronti de 25enne non è stato ancora emesso ne

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento