Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Panicale

Brucia un bosco sulle colline del Trasimeno, evacuate abitazioni e due agriturismi

Intervento dei Vigili del fuoco da Perugia e da Castiglione del Lago in località Casalini, sopra Sant'Arcangelo di Magione

I Vigili del fuoco sono impegnati dalla tarda mattinata di oggi nel domare le fiamme che hanno avvolto alcuni boschi vicino Panicale. Nel corso dell'intervento sono state evacuate due strutture ricettive e un'abitazione privata.

Due squadre dei Vigili del fuoco provenienti dalla centrale di Perugia e da Castiglione del Lago stanno intervenendo a Casalini nel territorio comune di Panicale per un incendio bosco con le fiamme che rischiano di raggiungere alcune abitazioni. Sul posto sta operando anche l'elicottero dei Vigili del fuoco sotto la supervizione del direttore delle operazioni di spegnimento.

L'intervento prosegue e sul posto sonos tate inviate altre due squadre dei Vigili del fuoco.

Il sindaco di Magione Giacomo Chiodini sta monitorando la situazione: "Incendio a Montali, due elicotteri in azione assieme a diverse squadre a terra. Evacuati due agriturismo e una civile abitazione. Il fuoco - che non ha ancora interessato il territorio di Magione, limitandosi al vicino comune di Panicale - è però vicino al bosco del Monte Marzolana a Sant’Arcangelo -  scrive il primo cittadino - Lo sforzo dei Vigili del Fuoco è notevole e sembra dare i suoi frutti per contenere le fiamme. Queste però, alimentate dal vento, sono alte e stanno divorando parecchia vegetazione boschiva".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brucia un bosco sulle colline del Trasimeno, evacuate abitazioni e due agriturismi

PerugiaToday è in caricamento