Cronaca Fontivegge

In fuga con l'auto rubata, si schianta contro un palo: rintracciato e arrestato dalla Polizia

L'uomo è stato scovato dagli agenti mentre si nascondeva nella zona di Fontivegge

Beccato alla guida di un'auto rubata, sbatte contro un palo, scende al volo e fugge, ma la Polizia lo rintraccia alla pista da skateboard di Fontivegge.

Gli agenti della Polizia di Stato di Perugia hanno arrestato un cittadino tunisino, classe 1991, che sabato scorso, a bordo di un veicolo rubato, non si era fermato all’alt della Polizia, ha accelerato la sua corsa e dopo aver colpito il marciapiede è finita contro un palo della luce.

L'uomo è scappato, ma è stato riconosciuto dagli agenti, in quanto già noto alle forze dell’ordine con numerosi precedenti di polizia. In auto la Polizia ha trovato il cellulare dell’uomo e tra le foto presenti hano trovato quella del passaporto e una che lo ritraeva con una pistola in mano.

Sapendo che il 31enne è solito frequentare la zona della stazione ferroviaria di Fontivegge, gli agenti hanno perlustrato l'area e rintracciato l'uomo in piazza del Bacio, nei pressi della pista da skateboard. Sentito dai poliziotti, l’uomo ha negato di aver a che fare con l’episodio, ma è stato tradito dalla felpa indossata, la stessa delle fotografie del cellulare ritrovato nell’auto.

Identificato in Questura, è stato sottoposto a fermo giudiziario e portato a Capanne. Gli agenti hanno poi provveduto alla riconsegna dell’auto, seppur danneggiata, al suo legittimo proprietario.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In fuga con l'auto rubata, si schianta contro un palo: rintracciato e arrestato dalla Polizia
PerugiaToday è in caricamento