menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In breve - Fontivegge, in azione finti rilevatori di polveri sottili in azione: obiettivo rubare in casa

Attenzione alle polveri sottili e alla “sottile” trovata di qualche delinquente che si presenta con un tesserino falso

Attenzione alle polveri sottili e alla “sottile” trovata di qualche delinquente che si presenta con un tesserino della A.S.L., ovviamente falso, chiedendo di entrare in casa con la scusa di misurare l'intensità delle “polveri sottili” ma, ovviamente, con altri intenti. E' successo a Perugia in zona Fontivegge dove ora, in diversi condomini, è stato posto un cartello raccomandando di fare attenzione e di non aprire a chi volesse entrare con la scusa delle polveri sottili e con l'invito di segnalare queste sgradite presenze a polizia e carabinieri. (di Gino Goti)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento