IL GIORNALE DEI CITTADINI - Tutte le mattine file immense per via di quell'inutile semaforo

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: Ecco quello accade tutte le mattine in via Settevalli. La rabbia di un lettore che chiede al Comune di abbattere quel semaforo della discordia

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: Ecco quello accade tutte le mattine in via Settevalli. La rabbia di un lettore che chiede al Comune di abbattere quel semaforo della discordia.

******
Anche stamattina in Via Settevalli il sefamoro all'incrocio con Via Soriano (altezza Bar Olimpia) ha fatto i  suoi 2 Km di fila.......ma basta! Non è possibile  che non si trovi una soluzione!!!!! La fila arrivava al negozio di Germini!!!!! SPEGNETE QUEL CAVOLO DI SEMAFORO!!! Arrivato all'incrocio da via Soriano erano in fila 0 macchine... 0 macchine contro 250! ASSURDO (vedi foto). Basta pensare ALL'INQUINAMENTO!!! Al CONSUMO di carburante !! Alla PERDITA di TEMPO!! 

Possibile che non si trovi una soluzione? Per esempio spegnendo il semaforo dalle 7 alle 9? Oppure deviare quelle due macchine che arrivano da via Soriano in via Monteneri o in via Caduti del mare? Oppure mettere un vigile....intelligente! Oppure  fare una rotonda ?  Oppure una qualsiasi cosa ma non se ne può piu!!!

Certo di non essere l'unico che si lamenta....credo un paese intero e i residenti sino in continuo aumento.... la sera ovviamente le file in serbo inverso. Quel semaforo ci strozza!!!!

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Perugia usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Senato assume personale, il concorso: primo stipendio da 1.726 euro al mese

  • Umbria, tragico schianto in moto: Francesco muore nell'incidente

  • Quando Cicciolina girava per il centro di Perugia mostrando le sue grazie ai passanti

  • Family Day Perugia, il cattolico Fora non firma il manifesto e accusa: "Chi sta con Salvini non può dirsi cristiano"

  • Quando Bob Dylan, a Perugia, perse l’amore

  • Tragedia nel bosco, muore cacciatore: inutili i soccorsi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento