menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il futuro di Sara Tommasi tra Vittorio Sgarbi, Papa Francesco e la maratona di New York

“E quindi uscimmo a riveder le stelle”, ultimo verso dell’Inferno dantesco, che prelude alla risalita verso obiettivi alti. Sara Tommasi rimonta la china e persegue progetti di vita improntati ai valori dell’amicizia, della famiglia, di una professionalità rigorosa e pulita. Tra i progetti privati, quello di partecipare al compleanno di Vittorio Sgarbi, l'8 maggio. Chi conosce il coltissimo “signor no”, ed è vicina a Sara (l’attrice assisiate Deborah Cattoni, amica di PerugiaToday), ricorda: “Il noto critico d’arte, alla trasmissione di Chiambretti, tempo fa, difese Sara con convinzione: lui è dalla nostra parte”.

Sara Tommasi non intende parlare del proprio passato che ha interamente rimosso, come pagina sbagliata dal libro della sua vita. Intanto, ha rilasciato un'intervista a “Pour parler” Di Giacomo Innocenzi, il ragazzo malato di Sclerosi multipla, che lavora con Eleonora Daniele in Rai, per la selezione "Storie vere".

Dice Deborah Cattoni: “Giacomo è un caro amico, lo conosco da 20 anni. Vogliamo lanciare il messaggio alla “Vita in diretta” sulla possibilità di rinascita vera della vita, ogni volta, a tutte quelle persone che sono finite nel tunnel di droghe o sono vittime del pregiudizio per aver commesso uno sbaglio. Quelle persone, insomma, che la gente guarda con disprezzo, ma per le quali c’è sempre, deve esserci, una speranza di riscatto, una via d’uscita dal deserto della solitudine e della sofferenza”.

Fra l’altro – in omaggio al principio “mens sana in corpore sano” - Sara Tommasi vuole prepararsi per la maratona di New York e attende di essere ricevuta dal santo Padre. Nella convinzione che Papa Francesco non si sottrarrà al dovere di fornire una parola di conforto e di incoraggiamento a chi si adopera per rifarsi una vita improntata a lavoro, dignità, rispetto dei valori sociali, civili, affettivi.

Insomma, step by step, la Tommasi sta rinascendo. E apprezza molto le attenzioni di PerugiaToday che non ama intingere la penna nell’inchiostro del gossip e del negativo che “fa sempre notizia”, ma sente il dovere di incoraggiare la giovane artista umbra. Che ora si mostra semplice e senza trucco, seguita da amici e familiari. In attesa di un ritorno al mondo della moda e del fashion, con misura e discrezione.

Sara ci fornisce, dunque, in esclusiva lo scatto in pagina che la ritrae con Giacomo Innocenzi e il suo assistente, col papà e (a sinistra) con l’amica Deborah.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento