rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca

IL CUSTODE DEL CENTRO Non solo piaggia di via Bartolo. Italo Lorenzini prende in custodia anche l’aiuola del sagrato di San Fortunato

Non solo piaggia di via Bartolo. Italo Lorenzini prende in custodia anche l’aiuola adiacente al sagrato di San Fortunato. L’autonominatosi custode della piaggia e del fazzoletto di terra adiacente al muro etrusco, riempito di fiori, ortaggi, essenze aromatiche, si allarga. Lo fa a suo modo: ispirandosi all’aureo detto I CARE. Già da tempo aveva realizzato sull’aiuola a fianco della chiesa di San Fortunato un cuore, un cerchio, una croce, semplicemente allineando dei sassi bianchi. Sembra però che lo avessero dissuaso dal proseguire la sua opera.

Ora è ripartito all’attacco, nell’intenzione di ingentilire quello spazio arido e incolto. Quindi ha preso lo zappetto e ha dissodato. Poi ha deciso di mettere a dimora delle pianticelle fiorite. In questo proposito è stato assecondato dalla collaborazione di una studentessa di passaggio (foto) che lo ha aiutato, anche acquistando delle pianticelle. La ragazza non vuole essere nominata, pur condividendo valori di carattere religioso ed ecologico. Decisamente un bell’incontro. Che darà frutti estetici visibili e godibili da tutti noi. Bravi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

IL CUSTODE DEL CENTRO Non solo piaggia di via Bartolo. Italo Lorenzini prende in custodia anche l’aiuola del sagrato di San Fortunato

PerugiaToday è in caricamento