Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Il bancomat si blocca, ansia e paura per una 90enne che si calma solo all'arrivo della Polizia

Non sono bastate le rassicurazioni del personale dell'istituo di credito, la signora ha ritrovato il sorriso solo quando gli agenti l'hanno riportata a casa rassicurandola che non aveva perso neanche un euro

La Polizia di Stato in soccorso di un’anziana signora che aveva avuto un problema nel ritirare i soldi al bancomat.

Un piccolo problema tecnico insorto durante un prelievo che ha generato tanta preoccupazione ad una novantenne che si è vista stornare la cifra dal proprio conto, ma senza ricevere le banconote dalla macchina.

Non sono state sufficienti le rassicurazioni degli impiegati della banca a tranquillizzare l'anziana donna, afflitta anche da problemi di udito, la quale non riusciva proprio a calmare l’ansia.

Almeno fino all’arrivo degli agenti della Questura di Perugia, in servizio presso l'Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico che, compresa immediatamente la questione, hanno confortato e protetto la signora, l’hanno fatta accomodare in auto e riaccompagnata presso la propria abitazione dove ad attenderla ha trovato la figlia.

La vicinanza dei poliziotti e una buona dose di parole rassicuranti, anche sul mancato prelievo, hanno permesso alla novantenne di ritrovare il sorriso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il bancomat si blocca, ansia e paura per una 90enne che si calma solo all'arrivo della Polizia

PerugiaToday è in caricamento