I "grandi malati", Ikea e Mercato Coperto: progetti in crisi nera

Dal Comune arrivano conferme sulla disponibilità della multinazionale per San Martino in campo ma "ci sono delle difficoltà". Il Mercato Coperto: "Non ci sono proposte ufficiali da parte dei privati"

"Il progetto Ikea? Ci sono delle chiare difficoltà che la multinazionale ha rilevato in questo lasso di tempo e che non attribuisce al Comune": il sindaco Wladimiro Boccali non si nasconde dietro ad un dito dopo lo sfogo dell'azienda sui troppi problemi incontrati ogni volta che vorrebbe aprire un nuovo centro in Italia. E non è un caso che l'amministratore non ha citato il futuro insediamento di Perugia (San Martino in campo) nella lista di quelli in prospettiva.

"Nonostante la nostra disponibilità è il sistema Italia, con le sue troppe voci e lungaggini, a mettere a rischio un progetto importante ai fini dell'occupazione" ha ribadito il sindaco "Tra esposti alla Procura, comitati, mille pareri di altri enti siamo stati troppo ai box ed è normale che rischiamo di essere scavalcati da altri territori o addirittura anche da altri Paesi. L'interessamento di Ikea c'è ancora, ma anche gli svedesi hanno una pazienza limitata".

In chiara difficoltà anche il progetto del Mercato Coperto dopo la chiusura con la nuova Oberdan: non ci sono delle cordate di privati considerate solide e mature. Ma solo richieste di informazioni sommarie. Un clima di incertezza che ha portato il Comune a togliere la richiesta di finanziamento per il Mercato Coperto dal fondo governativo Piano per le Città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • Muore a 39 anni schiacciato dal trattore, inutili i soccorsi

  • Ricerche sul monte Serrasanta a Gualdo Tadino, trovato il corpo del 40nne

  • Il Comune di Perugia assume personale, il bando e la scadenza

  • Umbria, colpito da infarto in banca: infermiere e vigile del fuoco fuori servizio gli salvano la vita

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

Torna su
PerugiaToday è in caricamento