menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Ho il Covid... meglio per te se riparti e ci lasci stare": la minaccia all'autista di Bus Italia.

Uno spiacevole episodio si è verificato sul servizio di linea a Perugia. Intervenuta la polizia

"Ho il Covid... meglio per te se riparti e ci lasci stare": con questa minaccia, secondo le testimonianze raccolte dalla Polizia, un 38enne sardo ha cercato di evitare una multa o di scendere immediatamente dal bus dopo che era stato scoperto essere senza biglietto. Lo stesso anche la sua compagna. Ma quella minaccia ha provocato la reazione opposta all'autista di Bus Italia che ha invece chiamato subito polizia e azienda preoccupato per la situazione.

Gli agenti si sono subito diretti alla fermata in zona piazza della Università a Perugia prendendo in consegna, con tutte le cautele del caso, i due passeggeri senza biglietto. In Questura sono scattati sia i controlli sulle generalità che quelli sanitari: molti precedenti a carico dei due e per fortuna i test hanno scongiurato la positività al coronavirus. L'uomo è stato  denunciato per il reato di interruzione di pubblico servizio e procurato allarme.  
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Motori

Nuova Jeep Compass ora anche a Perugia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento