rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca

Halloween e Fiera dei Morti, la Guardia di finanza sequestra migliaia di prodotti irregolari

Controlli nelle attività commerciali che vendono prodotti per la festa e tra i banchi del tradizionale mercato perugino

Halloween e Fiera dei morti, al setaccio prodotti a rischio per i consumatori o che non rispettano le normative nazionali ed europee.

La Guardia di finanza ha passato al setaccio attività commerciali che vendono prodotti legati alla festa di Halloween e i banchi della tradizionale fiera perugina di novembre sia per quanto riguarda il rispetto delle nromative di sicurezza dei prodotti sia per garantire sicurezza e rispetto delle norme anti Covid nelle manifestazioni caratterizzate da elevata affluenza.

Ed è proprio in tale contesto, che “è stato attuato uno specifico piano di interventi, predisposto in occasione della ricorrenza di Halloween e dell’allestimento, nel capoluogo umbro, della Fiera dei Morti, che ha portato al sequestro di migliaia di prodotti che non rispettavano gli standard minimi di sicurezza imposti dalla normativa nazionale ed europea, a tutela della salute dei consumatori e degli operatori economici che operano nel rispetto della legalità”.

L eFiamme gialle hanno controllato costumi di Halloween, prodotti dolciari, scherzi, vestiario, oggettistica, prodotti contraffatti o privi delle certificazioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Halloween e Fiera dei Morti, la Guardia di finanza sequestra migliaia di prodotti irregolari

PerugiaToday è in caricamento