rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Cronaca

Ha l'obbligo di firma ma scompare nel nulla, rintracciato e arrestato 32enne tunisino

L'uomo è accusato di furto. La Corte d'appello ha deciso l'inasprimento della misura cautelare

Con l'accusa di furto e false dichiarazioni sulla propria identità, un tunisino di 32 anni aveva l'obbligo di presentazione all'autorità giudiziaria e obbligo di dimora. Un obbligo che, nel corso di poco tempo, ha ripetutamente violato. Per alcuni periodi è risultato anche irreperebile. I carabinieri della stazione di Perugia che lo hanno cercato nel box dove aveva indicato la sua residenza, non l'avevano trovato. Per questo la Corte d'appello di Perugia ha revocato la misura, disponendo che l'uomo fosse portato in carcere.

Il 32enne è stato rintracciato e arrestato da due militari fuori servizio alla stazione di Fontivegge. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ha l'obbligo di firma ma scompare nel nulla, rintracciato e arrestato 32enne tunisino

PerugiaToday è in caricamento