Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca

Fermato dalla Polizia alla guida di un "bolide" con la patente ritirata: denuncia e maxi multa

Dai controlli è emerso che il 52enne era gravato da numerosi precedenti di polizia

La Polizia di Stato, durante un servizio di controllo nell'area di Fontivegge, ha fermato un 52enne alla guida di un "bolide", ma senza patente perché gli era stata ritirata da poco.

Il personale dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico e dal Reparto Prevenzione Crimine Umbria Marche, ha effettuato controlli e posti di blocco nell'area di Fontivegge e ha localizzato un cittadino italiano, classe 1969, gravato da numerosi precedenti di polizia, il quale risultava alla guida di una autovettura di grossa cilindrata nonostante avesse la patente di guida revocata.

Il mezzo è stato sottoposto a fermo amministrativo e a carico dell’uomo è stata elevata una sanzione di 5.100 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermato dalla Polizia alla guida di un "bolide" con la patente ritirata: denuncia e maxi multa

PerugiaToday è in caricamento