menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Università di Perugia e Gubbio in lutto: "Perdiamo una figura di riferimento"

Il sindaco di Gubbio Filippo Mario Stirati esprime profonda e commossa partecipazione al lutto per la scomparsa di Anna Maria Biraschi, figura di riferimento nella vita culturale e sociale di Gubbio: "Una conoscenza e vicinanza di anni mi univa ad Anna Maria Biraschi,  e la sua scomparsa è una perdita non solo per gli affetti familiari e per gli amici che la stimavano ma per l'intera comunità eugubina". 

Umbria in lutto, è morto Severino Cesari: "Un grande letterato, una mente fulgida" 
Lutto in Umbria, muore noto imprenditore: "Ha segnato profondamente la storia dell’economia regionale"

"La sua connaturata natura riservata e schiva  - spiega il sindaco - non diminuiva le doti di serietà, preparazione e impegno che ha potuto trasfondere nel suo ruolo di docente di storiografia greca all'Università di Perugia, e nell' impegno civile e sociale che l'hanno resa partecipe di una stagione piena di slanci e entusiasmi”. 

Muore a 49 anni davanti agli amici, inutili i soccorsi del 118: Gubbio in lutto
 

E ancora: “Di recente, abbiamo presentato insieme il libro 'Amicizia e impegno sociale' in cui insieme al coautore Corrado Baldinelli,  Anna Maria racconta la storia  di un gruppo di giovani che ha lasciato un messaggio di forza e di speranza. Lei era parte determinante in quell'azione a favore degli anziani della Casa di Riposo 'Mosca' e del dialogo attivo tra generazioni negli anni '70.   Nella sua preparazione profondamente umana e nella speciale sensibilità, ci lascia una ricchezza di vita e di coraggio che servirà a guidare e arricchire la nostra esistenza”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento