Caos al centro d'accoglienza, rissa tra profughi: intervento dei carabinieri

I militari sono dovuti intervenire per sedare una lite tra due profughi a Madonna del Ponte e calmare una quindicina di immigrati presenti

Animi surriscaldati e la situazione a un passo dal caos. I carabinieri di Gubbio, secondo quanto riportato da Trg Media, sono dovuti intervenire per sedare una lite tra due profughi a Madonna del Ponte e calmare una quindicina di immigrati presenti. Una serata turbolenta, quella di domenica 21 agosto. I due, secondo la ricostruzione di Trg, sono venuti alle mani, sembrerebbe per futili motivi. Protagonisti un profugo ospite della struttura di Madonna del Ponte e uno accolto in quella di Branca. Dalle parole ai fatti il passo è stato brevissimo. Così sono dovuti intervenire i carabinieri per calmare la situazione.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso pubblico, 2133 assunzioni a tempo pieno e indeterminato: il bando

  • Covid19, parte l'indagine sierologica a Perugia: Istat seleziona cittadini, occhio al numero telefonico

  • Coronavirus, la Usl Umbria 2: "Quattro nuovi casi di positività", tamponi ai familiari

  • Scontro tra auto a Umbertide: morte due persone, un'altra è rimasta ferita

  • Temptation Island, la coppia perugina è già sul punto di scoppiare. Alessandro furioso, Sofia si rilassa tra carezze e balli bollenti

  • Non rispetta le norme anti Covid-19, multato parrucchiere e negozio chiuso

Torna su
PerugiaToday è in caricamento